Disinstallare Windows 10 e tornare a Windows 8,1

Se sei uno dei tanti utenti che ha effettuato l'aggiornamento a Windows 10 ma desidera tornare a utilizzare Windows 8,1, sei nel posto giusto. In questa guida ti spiegheremo passo passo come disinstallare Windows 10 e ripristinare la versione precedente del sistema operativo.

Come disinstallare Windows 10 e tornare a Windows 8

Per disinstallare Windows 10 e tornare a Windows 8.1, segui questi passaggi:

1. Apri il menu Start di Windows 10 e seleziona "Impostazioni" (l'icona dell'ingranaggio).
2. Nelle impostazioni, fai clic su "Aggiornamento e sicurezza".

3. Nella finestra di "Aggiornamento e sicurezza", seleziona "Ripristino" nel menu di sinistra.
4. Sotto l'opzione "Ripristino", fai clic su "Inizia" nell'area "Torna a una versione precedente di Windows 10".
5. Verrà aperta una finestra di dialogo che ti chiederà il motivo per cui vuoi tornare a Windows 8.1. Fornisci un motivo se desideri, quindi fai clic su "Avanti".
6. Verrà visualizzata una finestra di conferma che spiega cosa accadrà durante il processo di ripristino. Fai clic su "Avanti" per continuare.
7. Windows 10 inizierà il processo di ripristino. Potrebbe richiedere un po' di tempo, quindi aspetta pazientemente.
8. Durante il processo, il tuo computer potrebbe riavviarsi più volte. Non interrompere il processo di ripristino e lascia che Windows faccia il suo lavoro.
9. Una volta completato il ripristino, il tuo computer tornerà a Windows 8.1. Potresti dover eseguire alcune configurazioni iniziali, come l'accettazione dei termini di licenza e l'impostazione di un account utente.
10. Assicurati di eseguire gli aggiornamenti di Windows 8.1 per garantire la sicurezza e la stabilità del sistema operativo.

Ricorda che disinstallare Windows 10 e tornare a Windows 8.1 comporterà la perdita di tutti i dati e le applicazioni installate dopo l'aggiornamento a Windows 10. Assicurati di eseguire un backup dei tuoi file importanti prima di procedere con questo processo.

Come ripristinare Windows 8.1 all'avvio

Per ripristinare Windows 8.1 all'avvio e disinstallare Windows 10, segui questi passaggi:

1. Accendi il tuo computer e avvia Windows 10.
2. Apri il menu Start e seleziona "Impostazioni".

3. In Impostazioni, fai clic su "Aggiornamento e sicurezza".
4. Nella scheda "Recupero", trova l'opzione "Torna a Windows 8.1" e fai clic su "Inizia" per avviare il processo di ripristino.
5. Verrà visualizzata una finestra di avviso che ti chiederà se desideri continuare con il ripristino. Assicurati di avere un backup dei tuoi file importanti, in quanto il ripristino potrebbe comportare la perdita dei dati.
6. Dopo aver confermato, Windows 10 avvierà il processo di ripristino a Windows 8.1. Potrebbe essere necessario attendere alcuni minuti durante il processo.
7. Durante il ripristino, il computer potrebbe riavviarsi più volte. Assicurati di non interrompere il processo di ripristino.
8. Alla fine, il tuo computer si riavvierà e tornerà a Windows 8.1.
9. Una volta completato il ripristino, aggiorna il sistema operativo e tutti i driver per garantire il corretto funzionamento del computer.

Ricorda che il processo di ripristino cancellerà tutti i file e le applicazioni installate dopo l'aggiornamento a Windows 10. Assicurati di eseguire un backup dei dati importanti prima di procedere.

Come recuperare Windows 8

Per recuperare Windows 8 e tornare dalla versione 10,1, segui i seguenti passaggi:

1. Accendi il tuo computer e attendi il completamento del processo di avvio.
2. Una volta visualizzata la schermata di login di Windows 10, digita il tuo nome utente e la password per accedere al sistema operativo.

3. Una volta effettuato l'accesso, apri il menu Start facendo clic sull'icona corrispondente nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.
4. Nel menu Start, cerca e seleziona "Impostazioni".
5. Nella finestra delle impostazioni, fai clic su "Aggiornamento e sicurezza".
6. Nella schermata successiva, seleziona "Ripristino" nell'elenco di sinistra.
7. Nella sezione "Ritorna a Windows 8.1", fai clic sul pulsante "Inizia" per avviare il processo di ripristino.
8. Verrà visualizzata una finestra con ulteriori informazioni sul processo di ripristino. Leggi attentamente le istruzioni e assicurati di aver eseguito il backup di tutti i tuoi dati importanti prima di procedere.
9. Una volta che sei pronto per procedere, fai clic sul pulsante "Avanti".
10. Verrà visualizzata una finestra di conferma che ti avviserà che il ripristino a Windows 8.1 comporterà la rimozione di tutte le app e i programmi installati dopo l'aggiornamento a Windows 10. Assicurati di aver preso nota di tutti i programmi che desideri reinstallare successivamente.
11. Fai clic sul pulsante "Avanti" per avviare il processo di ripristino.
12. Il computer verrà riavviato e inizierà il processo di ripristino a Windows 8.1. Questo processo potrebbe richiedere del tempo, quindi sii paziente e non interrompere il processo.
13. Dopo il completamento del ripristino, il computer si riavvierà e dovresti vedere la schermata di login di Windows 8.1.
14. Digita il tuo nome utente e la password per accedere a Windows 8.1.
15. Una volta effettuato l'accesso, verifica che tutte le tue app e i tuoi dati siano presenti come erano prima dell'aggiornamento a Windows 10.
16. Se desideri reinstallare i programmi rimossi durante il ripristino, assicurati di avere a disposizione i relativi file di installazione o i dischi di installazione.
17. In seguito, puoi ripristinare i tuoi file personali dal backup che hai eseguito in precedenza.

Seguendo questi passaggi, dovresti essere in grado di recuperare Windows 8 e tornare alla versione precedente del sistema operativo.

Per tornare a Windows 8.1 da Windows 10, segui attentamente questi passaggi:

1. Effettua il backup dei tuoi dati importanti per evitare la perdita di informazioni durante la disinstallazione.

2. Scarica l'immagine ISO di Windows 8.1 dal sito ufficiale di Microsoft o utilizza il supporto di ripristino fornito dal produttore del tuo dispositivo.

3. Crea un supporto di installazione avviabile, come un DVD o una chiavetta USB, utilizzando l'immagine ISO scaricata.

4. Avvia il tuo computer utilizzando il supporto di installazione avviabile.

5. Durante l'installazione, seleziona "Personalizza" per avere maggior controllo sul processo di installazione.

6. Seleziona la partizione corretta in cui desideri installare Windows 8.1.

7. Segui le istruzioni a schermo per completare l'installazione di Windows 8.1.

8. Dopo l'installazione, reinstalla i driver e i programmi necessari per il corretto funzionamento del tuo dispositivo.

9. Ripristina i dati che avevi precedentemente salvato.

10. Verifica che tutto funzioni correttamente e che il tuo sistema sia stabile.

Ricorda che il processo di disinstallazione di Windows 10 e il ritorno a Windows 8.1 richiede tempo e attenzione. Assicurati di seguire tutte le istruzioni accuratamente per evitare problemi durante il processo di installazione.

Índice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up