Come ripristinare un vecchio backup di WhatsApp

Se hai accidentalmente eliminato o perso i tuoi messaggi di WhatsApp e hai un vecchio backup, non preoccuparti! In questo articolo ti spiegheremo come ripristinare un vecchio backup di WhatsApp in modo semplice e veloce. Segui i passaggi di seguito e potrai recuperare facilmente i tuoi preziosi messaggi.

Dove trovare i vecchi backup di WhatsApp

I vecchi backup di WhatsApp possono essere trovati in diverse posizioni, a seconda del sistema operativo del tuo dispositivo. Ecco dove cercare i backup per i vari sistemi:

Per Android:
1. Apri l'app Impostazioni sul tuo dispositivo Android.
2. Scorri verso il basso e cerca l'opzione "Account" o "Account e backup".
3. Tocca l'opzione "Backup" o "Backup e ripristino".
4. Cerca l'opzione "Backup di WhatsApp" o "Backup dei dati" e toccala.
5. Troverai qui la data e l'ora dell'ultimo backup effettuato. I backup precedenti saranno elencati in ordine cronologico.

Per iPhone:
1. Apri l'app Impostazioni sul tuo iPhone.
2. Scorri verso il basso e tocca l'opzione "iCloud".
3. Tocca "Gestisci spazio" o "Spazio di archiviazione".
4. Tocca "Backup" e cerca l'opzione "WhatsApp" o "Dati di WhatsApp".
5. Troverai qui la data e l'ora dell'ultimo backup effettuato. I backup precedenti saranno elencati in ordine cronologico.

Per Windows Phone:
1. Apri l'app Impostazioni sul tuo dispositivo Windows Phone.
2. Scorri verso il basso e tocca l'opzione "Backup".
3. Tocca "App + backup" o "Impostazioni di backup".
4. Cerca l'opzione "Backup di WhatsApp" o "Backup dei dati" e toccala.
5. Troverai qui la data e l'ora dell'ultimo backup effettuato. I backup precedenti saranno elencati in ordine cronologico.

Ricorda che i backup di WhatsApp vengono salvati nello spazio di archiviazione del tuo dispositivo o sul tuo account iCloud/Google Drive. Assicurati di avere spazio sufficiente disponibile per i backup e di effettuarne regolarmente per proteggere i tuoi dati.

Come ripristinare un backup Vecchio su WhatsApp

Per ripristinare un vecchio backup di WhatsApp, segui i seguenti passaggi:

1. Apri l'app di WhatsApp sul tuo dispositivo.
2. Accedi con il tuo numero di telefono e verifica il codice di conferma, se richiesto.
3. Dopo aver completato il processo di configurazione iniziale, ti verrà chiesto se desideri ripristinare un backup esistente. Seleziona "Ripristina" o "Ripristina backup" a seconda dell'opzione disponibile sul tuo dispositivo.
4. Verrà visualizzato un elenco dei backup disponibili. Seleziona il backup che desideri ripristinare. Tieni presente che i backup vengono salvati con la data e l'ora del backup, quindi assicurati di selezionare il backup corretto.
5. Dopo aver selezionato il backup, potrebbe essere necessario attendere qualche minuto per il completamento del ripristino. Durante questo processo, il tuo dispositivo potrebbe riavviarsi o mostrare una barra di avanzamento.
6. Una volta completato il ripristino del backup, WhatsApp inizierà a sincronizzare i tuoi messaggi, chat e media. Questo potrebbe richiedere del tempo, a seconda delle dimensioni del backup e della velocità della tua connessione Internet.
7. Una volta terminata la sincronizzazione, tutte le tue chat, i messaggi e i media presenti nel backup saranno disponibili nell'app di WhatsApp.

Ricorda che il ripristino di un vecchio backup sovrascriverà tutte le tue chat e i messaggi attuali. Pertanto, se desideri mantenere le chat recenti, assicurati di eseguire un backup dei dati attuali prima di procedere con il ripristino del vecchio backup.

Come trovare un vecchio backup

Per trovare un vecchio backup di WhatsApp, segui questi passaggi:

1. Accedi al tuo dispositivo mobile (telefono o tablet) e apri l'applicazione WhatsApp.

2. Nella schermata principale di WhatsApp, tocca l'icona delle impostazioni. Solitamente si trova nell'angolo in alto a destra o in basso a destra, a seconda del sistema operativo.

3. Nelle impostazioni di WhatsApp, cerca l'opzione "Impostazioni chat" o "Chat". Tocca per aprirlo.

4. All'interno delle impostazioni chat, cerca l'opzione "Backup delle chat" o "Backup". Tocca per accedervi.

5. Qui dovresti vedere la data e l'ora dell'ultimo backup effettuato da WhatsApp. Di solito, il backup viene effettuato automaticamente, ma potrebbe essere necessario configurarlo per farlo.

6. Se desideri ripristinare un backup più vecchio, dovrai verificare se è disponibile un backup più recente. Se sì, procedi con il ripristino del backup più recente seguendo le istruzioni fornite da WhatsApp.

7. Se non è disponibile un backup più recente, dovrai cercare i backup archiviati localmente sul tuo dispositivo. Questi backup sono solitamente salvati nella memoria interna o nella scheda SD del tuo dispositivo, a seconda delle impostazioni di archiviazione.

8. Utilizza un file manager o un'applicazione di esplorazione dei file per accedere alla cartella di archiviazione di WhatsApp sul tuo dispositivo. Di solito, questa cartella si chiama "WhatsApp" e si trova nella memoria interna o nella scheda SD.

9. All'interno della cartella "WhatsApp", cerca una sottocartella chiamata "Databases" o "Backup". Questa è la cartella in cui vengono salvati i backup delle chat di WhatsApp.

10. Apri la cartella "Databases" o "Backup" e cerca i file di backup con l'estensione ".db.crypt" o ".crypt12". Questi sono i file di backup delle chat di WhatsApp.

11. Se hai trovato un backup più vecchio che desideri ripristinare, rinominalo in "msgstore.db.crypt" o "msgstore.db.crypt12" (a seconda dell'estensione) per sostituire il file di backup attuale.

12. Assicurati di aver effettuato il backup del file di backup attuale, nel caso in cui desideri ripristinarlo in futuro.

13. Riavvia WhatsApp e segui le istruzioni per ripristinare il backup. Dovresti vedere l'opzione per ripristinare il backup più vecchio durante il processo di ripristino.

Ricorda che il ripristino di un vecchio backup sovrascriverà i dati attuali delle tue chat di WhatsApp. Assicurati di avere un backup recente dei tuoi dati importanti prima di procedere con il ripristino.

Per ripristinare un vecchio backup di WhatsApp, segui questi passaggi:

1. Assicurati di avere un backup salvato sul tuo dispositivo o su un account cloud.
2. Disinstalla WhatsApp dal tuo telefono.
3. Reinstalla WhatsApp dallo store delle app.
4. Durante la procedura di installazione, ti verrà chiesto se desideri ripristinare un backup. Seleziona questa opzione.
5. Scegli il backup che desideri ripristinare e attendi il completamento del processo.
6. Una volta terminato, avrai ripristinato con successo il tuo vecchio backup di WhatsApp.

Seguendo questi passaggi, sarai in grado di recuperare le tue vecchie chat, foto e video di WhatsApp. Ricorda di eseguire regolarmente il backup dei tuoi dati per evitare la perdita di informazioni importanti.

Índice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up